Elon Musk ha un'idea: bombardare Marte con bombe atomiche

Le idee stravaganti del genio di Tesla noto al mondo con il nome di Elon Musk non si fanno mai attendere ed arrivano spesso anche in maniera dirompente. Con un messaggio lanciato ufficialmente su Twitter, il numero uno della nota casa automobilistica torna a parlare della sua idea di bombardare Marte.

Nuke Mars!!“. Questo il messaggio twittato con tanto di annuncio di una t-shirt a tema in arrivo quanto prima. L’obiettivo di Mr. Musk sarebbe, a quanto pare, quello di bombardare il pianeta rosso con testate nucleari che, secondo il suo parere, contribuirebbero a renderlo vivibile per la specie umana.

 

Elon Musk: bombardare Marte renderebbe il pianeta vivibile, ma in che modo?

A cosa servirebbe bombardare un pianeta che non è la Terra e apparentemente privo di vita? Secondo Elon Musk questo processo potrebbe renderlo vivibile. L’obiettivo sarebbe quello di sciogliere le calotte polari in modo da liberare la quantità necessaria di anidride carbonica utile a creare un effetto serra.

Questo, ovviamente, porterebbe quindi le temperature estreme rilevate su Marte ad essere sopportabili per la specie umana.

Il parere degli scienziati però è nettamente in contrasto con quello di Elon; secondo loro infatti la teoria è irrealizzabile oltre che per i risultati, per via delle risorse a disposizione. Inoltre la NASA sostiene che portare Marte ad essere un pianeta simile alla terra può solo essere fantascienza, visto che attualmente risulta praticamente impossibile colonizzarlo. Sarà dunque l’ennesima provocazione da parte di Elon Musk o ci sarà un susseguirsi di nuovi Tweet?