Qv89

Due nuovi asteroidi identificati dalle agenzie spaziali stanno fluttuando nell’universo, attraversando il Sistema Solare e preoccupando gli scienziati del pianeta Terra. QV89 e Apophis sono i nomi di questi due corpi dalle dimensioni notevoli e protagonisti di molte news online, le quali preoccupano gli utenti senza un fondo di base. Studiati già da diversi anni dalla NASA e l’ESA, questi due meteoriti effettueranno il loro viaggio passando accanto alla Terra diverse volte: vediamo i dettagli.

QV89 e Apophis minacciano la Terra? Ecco le probabilità di impatto.

I due asteroidi appena citati effettueranno diversi viaggi in diverse date e, soprattutto, più  volte durante la loro esistenza. In particolare modo, partendo da QV89 sappiamo che questo meteorite effettuerà il suo primo viaggio il 9 settembre 2019 (approssimativamente alle 9 del mattino) e che passerà altre tre volte vicino al nostro pianeta ossia in data: 2032, 2045 e 2062. Secondo quanto affermato dalle previsioni della NASA ed ESA, QV89 attraverserà la porzione del Sistema Solare accanto la Terra ad una distanza di 6.4 milioni di chilometri e le probabilità di impatto risalgono a solo 1 su 7000.

Apophis, invece, è un asteroide da temere viste alcune informazioni che le agenzie spaziali hanno rilasciato. Nello specifico, NASA ed ESA hanno divulgato che tale corpo è caratterizzato da una dimensione notevole: un diametro di ben 340 metri e che passerà ad una distanza nettamente inferiore a QV89. Secondo quanto stimato, infatti, saranno appena 31000 i chilometri a distanziarci da questo corpo e la paura che qualche campo gravitazionale possiate fare uno scherzo è discreta. Quando? In due date: nel 2029 e nel 2068.