WhatsApp e la fuga improvvisa degli utenti: ecco perchè tutti scappano

Capita molto spesso che le solite applicazioni riescano ad incamerare nuovi utenti senza sforzarsi poi più di tanto. Una di queste è sicuramente WhatsApp, applicazione che continua a dimostrare tanto pur essendo già a livelli giganteschi.

La messaggistica istantanea è degna di tale nome è proprio grazie alla piattaforma colorata di verde che danni riesce a concedere agli utenti tante opportunità. WhatsApp è diventata l’applicazione che tutti hanno sul proprio smartphone, e che soprattutto non può non essere utilizzata. Spesso e volentieri però alcuni problemi capitano anche a questo colosso, il quale poi non ci mette così tanto a debellarli. Ultimamente però le statistiche starebbero facendo preoccupare gli sviluppatori che stanno cercando di capire la motivazione del calo in questione.

 

WhatsApp, ultimamente tanti utenti stanno scappando via chiudendo il loro account proprio per sposare la concorrenza

È passato molto tempo da quando WhatsApp è arrivata ufficialmente per tutti gli utenti sul mercato delle applicazioni mobili. Sono cambiate tantissime cose, con la piattaforma che è esponenzialmente cresciuta sotto ogni punto di vista.

Oltre un miliardo di utenti formano la folta schiera di adepti di WhatsApp, che però ultimamente sta perdendo qualche colpo anche se non in maniera preoccupante. Secondo le statistiche infatti tantissime persone avrebbero deciso di chiudere il loro account e di non utilizzare più l’applicazione. La ragione risiede totalmente in Telegram, app della concorrenza che sta portando nuovi risultati pur essendo lontana anni luce da WhatsApp. Bisognerà ora capire se il fenomeno potrà crescere o magari se si tratta solo di un caso isolato.