Mediaset Premium: ora è ufficiale l'addio, la piattaforma non esiste più

Chiunque avesse creduto anche solo per un momento che Mediaset potesse ripristinare tutte le principali funzioni di Premium, beh si è sbagliato di grosso. Attualmente il noto colosso italiano non ha più appeal né nel bel paese, né in giro per l’Europa.

La sua Pay TV infatti non esiste più e con essa tutti i canali dedicati agli utenti. In molti hanno sperato fino all’ultimo che Premium potesse ridestarsi da un sonno mai così lungo, ma alla fine è arrivata l’ardua sentenza: niente più trasmissioni sul digitale terrestre e solo Infinity mediante la piattaforma web. Una doccia gelata per tutti gli abbonati che avevano profuso sforzi enormi pur di restare e dare fiducia al broadcaster. Sul sito ufficiale è possibile trovare il comunicato che tronca ogni speranza.

Per le migliori offerte da parte di Amazon con il nostro canale Telegram e i codici sconto top sul web, clicca qui per entrare gratis.

 

Mediaset Premium: ecco il comunicato dell’azienda che spiazza gli utenti

Gentile Cliente, dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium è fruibile esclusivamente su piattaforma Internet: tutti i canali Premium ed i contenuti on demand sono visibili accedendo al servizio “Premium su Infinity”.
Il servizio Premium non verrà più trasmesso su digitale terrestre e dalla stessa data cessano anche i servizi Premium Online e Premium Play.

A fronte della revisione degli accordi contrattuali, sempre a partire dal 1° giugno il servizio DAZN non è più incluso nell’abbonamento “Premium su Infinity”. Se sei già registrato al servizio DAZN, scopri come continuare a fruirne nella sezione FAQ Premium su infinity o sul sito dazn.com.