Carta d'identità: il modello elettronico sta creando tanti problemi

Tutti gli utenti che hanno avuto a che fare con la nuova carta d’identità, hanno avuto la possibilità di capire quanto sia importante il nuovo documento. Questa versione ha portato infatti più comodità e soprattutto un maggior controllo degli organi competenti essendo il supporto elettronico.

Tutto sarebbe perfetto stando infatti a quanto dichiarato dagli utenti, visto che rispetto alla prima versione ci sarebbe anche la comodità nettamente maggiore. Essendo la nuova carta d’identità elettronica nettamente più piccola e soprattutto resistente, può essere trasportata sempre. In molti infatti hanno dichiarato che la vecchia versione veniva lasciata spesso e soprattutto volentieri a casa. Ora però alcuni utenti avrebbero manifestato un grave problema, il quale riguarderebbe la fase della richiesta del documento.

 

Carta d’identità: arriva una nuova problematica per tutti coloro che vogliono sottoscrivere il nuovo documento in versione elettronica

Queste nuove disposizioni che hanno portato alla creazione di un nuovo modello della carta d’identità potrebbero aver avuto solo effetti positivi, se non fosse per un grave problema.

Leggi anche:  Carta d'identità elettronica: vacanze a rischio per questo problema

In molti, soprattutto quelli che hanno necessità di rinnovare il documento o di sottoscrivere ex novo, stanno avendo difficoltà. Tutto ciò sta avvenendo in più parti d’Italia, soprattutto nei paesini più piccoli. Qui infatti, e più precisamente sul sito ufficiale predisposto per la sottoscrizione della pratica, non sarebbe possibile proseguire. Infatti tutti gli utenti con questa problematica sono costretti all’unica soluzione, ovvero recarsi al comune. Questo comporterà dunque file interminabili e soprattutto calde ore di attesa vista l’estate appena arrivata.