adobe-fresco-software-photoediting-

Adobe si sta preparando a lanciare una nuova app per dipingere e disegnare per iPad. Oggi l’azienda sta rivelando qualche altro dettaglio su cosa possiamo aspettarci. Innanzitutto, l’app ha ricevuto un nome ufficiale: Adobe Fresco. Oltre a ciò, Adobe ha anche illustrato alcune delle funzioni di Fresco, come gli artisti di Live Brushes che potranno utilizzare mentre lavorano ai loro disegni o dipinti.

Questa non è la prima volta che Adobe parla della app. In ottobre è stato preso in giro come Project Gemini, mentre Adobe ha annunciato che stava portando Photoshop CC su iPad.

Adobe vuole aumentare la creatività degli utenti

L’affresco, ovviamente, è un tipo di tecnica pittorica in cui il pittore inizia con uno strato di intonaco su una parete o un soffitto e poi dipinge su di esso con pigmento e acqua mentre l’intonaco è ancora bagnato.

L’artista ha una finestra temporale limitata per terminare il dipinto prima che l’intonaco si asciughi, quindi ogni secondo è importante. Adobe spiega che l’urgente processo di creazione di un Affresco è stato l’ispirazione di questa app. “Quando l’ispirazione colpisce, devi agire prima che l’intonaco si asciughi”, ha detto oggi la compagnia.

Nel suo post pubblicato oggi, Adobe spende un po ‘di tempo a spiegare i Live Brush di Fresco. Utilizzano Adobe Sensei AI per imitare il comportamento di acquerello e oli sulla tela virtuale. Ad esempio, quando dipingi con il pennello Live acquerello, il colore sboccerà attorno alle tue pennellate. Dipingendo con un pennello Live Oil, lascerà dietro di sé creste e pennellate visibili per dare ai dipinti più dimensione.

Oltre all’assortimento di Live Brushes, Fresco includerà la possibilità di importare pennelli da Photoshop e utilizzarli, oppure crearne di propri in Adobe Capture. Alla fine, Adobe promette un’app che avrà gli strumenti di cui i professionisti hanno bisogno e allo stesso tempo sarà accessibile a tutti gli utenti.

Non sappiamo quando verrà lanciato Adobe Fresco, ma arriverà prima su iPad. Se non hai uno dei tablet Apple, non devi preoccuparti. Adobe assicura che arriverà ad altri dispositivi basati su stilo e tocco dopo il lancio. Se si desidera controllare l’app in anticipo, è possibile richiedere di testarlo sul sito Web di Adobe.