xiaomi-mi-9t-presentazione

L’ammiraglia di Xiaomi è arrivata sul mercato europeo da diverso tempo ormai. Accanto ad essa ci sono due varianti, ma una quarta sta per arrivare ovvero il Mi 9T; sarebbe anche da aggiungere un quinto modello visto che dovrebbe arrivare anche il Mi 9T Pro. Su questi due smartphone c’è stata molta confusione ultimamente a casa dei nomi che la compagnia cinesi gli ha affibbiato nei diversi mercati a livello globale.

Inizialmente sarebbe dovuto essere il Redmi K20, e K20 Pro, ma qualcosa è cambiato e questi nomi sono stati usati solamente per il mercato asiatico. Un altro nome con cui sono stati affiancati è Poco F2 e F2 Pro e questi nomi saranno verosimilmente usati in alcuni mercati sempre dell’Asia e del Sud America. Infine abbiamo il Mi 9T e Mi 9T Pro i quali saranno i nomi ufficiali per il mercato europeo e del Nord America.

 

Xiaomi Mi 9T

L’annuncio da parte della compagnia dovrebbe avvenire tra due giorni, ma un negozio online olandese ha deciso di elencare tra le proprie pagine la versioni base in anticipo. Si tratta di una basa puramente di marketing considerando che il prezzo e l’eventuale data di arrivo ufficiale non sono stati indicati; in ogni caso il prezzo dovrebbe essere intorno ai 350 euro e questo lo sappiamo grazie al mercato filippino. Lo smartphone sarà alimentato da un processore Snapdragon 855 di casa Qualcomm il quale andrà ad alimentare un display da 6,39 pollici AMOLED con risoluzione 2340 x 1080 pixel; se si conferma il prezzo appena citato allora è un must have.