Ideata dall’Agenzia pubblicitaria Publicis Spain, la campagna Real Life Series di Ikea ha ricostruito con i suoi mobili ed i suoi oggetti d’arredo i salotti più iconici di alcune delle serie TV più seguite di sempre: Stranger Things, Friends e The Simpsons.

Una campagna pubblicitaria che ha richiesto più di due mesi di lavoro: ogni stanza è stata realizzata utilizzando un software 3D che ha inserito gli oggetti d’arredo in modo quanto più simile possibile al ciò che si è visto sul set delle serie TV sopra citate.

Il team di Ikea ha scelto i salotti da realizzare a partire da una lista di ben sessanta stanze famose riconducibili a film e serie TV, optando poi per Friends, The Simpsons e Stranger Things, i titoli che il gruppo di lavoro ha ritenuto essere i più popolari ed iconici al mondo.

Ikea ha ricreato le stanze di Stranger Things, dei Simpsons e di Friends

La campagna pubblicitaria Real Life Series, a partire dagli oggetti d’arredo della famosa azienda svedese, ha ricostruito i salotti di alcune delle serie TV più famose.

Il divano a tre posti Knislinge è stato collocato nel salotto di Homer Simpson, mentre il tavolino basso Lack insieme alla libreria Billy sono stati inseriti nel soggiorno dei celebri protagonisti di Friends.

“Una vera testimonianza di ciò che Ikea rappresenta: un luogo in cui tutti possono vivere liberamente e con fantasia la propria vita”, ha commentato Vinod Jayan, CEO di Ikea UAE, Qatar, Egitto e Oman.

Negli scorsi giorni, poi, Ikea ha comunicato che la sua app riceverà, entro la fine di quest’anno, un aggiornamento che introdurrà una funzionalità molto attesa dagli utenti: la possibilità di effettuare gli ordini direttamente dall’interno dell’app Ikea, senza dover passare per il sito ufficiale o recarsi in negozio. Ikea avvierà il roll out della nuova app a partire da Olanda e Francia per poi raggiungere, entro la fine del 2019, i suoi otto principali mercati mondiali, tra cui Stati Uniti, Cina e Germania.