downPer combattere i down ed i disservizi dei principali operatori telefonici non possiamo far altro che unire le forze nella creazione di una community che permetta di comunicare gli uni con gli altri, aiutandosi a vicenda per capire i problemi e le loro dislocazioni sul territorio.

Questo è in parte il concetto alla base del sito internet Downdetector, un raccoglitore di segnalazioni da parte degli utenti sullo stato della rete di fornitori di servizi o operatori telefonici. Tutti i dati che andremo ad elencarvi sotto sono solamente frutto dei feedback della community, non esiste un legame tra le aziende del settore ed il suddetto servizio.

 

Downdetector: quali dati vengono mostrati?

La domanda è più che lecita, quali dati o informazioni vengono mostrate all’utente che si collegherà alla pagina dell’operatore? per comodità suddividiamo la risposta in tre punti differenti.

  • Plugin Facebook: elemento fondamentale per il dialogo con gli altri membri della community permette di leggere i commenti di chi ha riscontrato il problema, capendo inoltre le conseguenze del disservizio.
  • Numero di segnalazioni: un grafico temporale elenca il numero di segnalazioni pervenute nel corso delle ultime 24 ore, se vedete un picco, sappiate che molto probabilmente si è registrato un down/disservizio.
  • Cartina geografica: per capire infine la localizzazione del disservizio potete aprire la cartina e vedere da vicino le aree cerchiate in rosso (stilate sulla base della geolocalizzazione dei segnalatori).

Tutto questo è fruibile gratis indipendentemente dal sistema operativo (Windows, Mac OS X, iOS, Windows Phone o Android), dal dispositivo (smartphone, tablet, notebook, smart TV o PC desktop) o dalla rete telefonica utilizzata.