How-to-Turn-ON-Find-My-iPhone-on-iPhone-X-Featured

Macotakara, il blog di notizie giapponese Apple che riporta spesso informazioni affidabili sull’hardware in fase di sviluppo, ha condiviso nuove informazioni su iPhone 11. Esso introdurebbe una caratteristica di ricarica wireless bidirezionale. Il sito ha anche nuovi dettagli su quale soluzione di ricarica cablata aspettarsi con i prossimi iPhone di punta.

Secondo l’ultimo rapporto, l’iPhone di prossima generazione di Apple includerà una funzionalità come la funzionalità PowerShare di Samsung Galaxy S10. Il report suggerisce che l’Apple Watch sarà probabilmente acceso da iPhone usando questo metodo.

iPhone 11 ricaricherà dispositivi Apple tramite Wireless

TF International Securities, Ming-Chi Kuo, ha previsto per la prima volta che gli Apple iPhone 2019 di Apple funzionassero con la ricarica wireless bidirezionale, pochi giorni prima che Samsung lanciasse la sua linea Galaxy S10 con Wireless PowerShare.

Macotakara ipotizza che la nuova custodia di ricarica wireless AirPods possa anche essere compatibile con la funzione di ricarica wireless dell’iPhone 11. L’idea è che la batteria dell’iPhone sia abbastanza grande da condividere la potenza con una custodia Apple Watch e AirPods, senza cavi coinvolti.

Leggi anche:  Telefoni cellulari battono iPhone 11: ecco 3 modelli dal valore inestimabile

Separatamente, Macotakara riferisce che l’iPhone 11 sarà fornito in bundle con un nuovo cavo di ricarica, ma non passerà a USB-C per la porta di ricarica. Piuttosto, il nuovo rapporto dice che Apple potrebbe includere il nuovo USB da 18 W fornito con iPad Pro, ora venduto separatamente.

Il rapporto rileva che il cambiamento consentirebbe velocità di ricarica più veloci. Gli iPhone sono attualmente forniti con cavi USB-A e da 5W USB-A. È possibile acquistare separatamente il cavo Apple da 18W e Lightning a USB-C di Apple ad un costo di € 49.

Basandoci sulle previsioni di Ming-Chi Kuo, siamo più fiduciosi nella voce che gli iPhone di nuova generazione saranno in grado di caricare senza fili altri dispositivi Apple. Le voci su quali alimentatori e cavi verranno forniti con l’iPhone sono sempre meno concreti.