blocco chiamate Call CenterGli operatori telefonici stanno truffando nuovamente i consumatori, che sono ormai stanchi di queste continue truffe telefoniche. La Polizia Postale, ha già iniziato le indagini per scoprire chi c’è dietro e fargli pagare il giusto prezzo; le chiamate, che riceviamo dai call center ogni giorno sono numerose e spesso, non gli diamo il giusto peso perché siamo troppo distratti.

Beh, consigliamo a tutti quanti, di non sottovalutare mai e poi mai le chiamate dei call center perché potreste essere voi, la prossima vittima colpita da una truffa telefonica; abbiamo scoperto, grazie alle segnalazioni riportate dalle vittime, che sono coinvolti alcuni operatori telefonici che chiamavano per conto di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia.

La nuova truffa telefonica che ha colpito i clienti Tim, Wind, Vodafone e 3 italia

Gli operatori telefonici hanno ideato un metodo subdolo che ha colpito numerose vittime: la chiamata inizia tranquillamente con delle domande generiche e spesso personali, in modo tale da far rispondere al cliente delle risposte secche con “si” e “no“; le risposte sono registrate dall’operatore telefonico e utilizzate nel caso in cui il cliente, rifiuta la proposta.

Leggi anche:  Iliad, Tim, Wind e 3 Italia sconfitte da Vodafone: svelato il motivo

In questo modo, il cliente pensa di aver rifiutato la proposta ma in realtà scoprirà solo successivamente, di aver confermato un contratto telefonico; proprio così, l’operatore telefonico utilizza le risposte registrate per stipulare un contratto telefonico e confermare la raccolta dei dati.

Per questo motivo, noi consigliamo sempre di dare una certa importanza a tutte le chiamate che riceviamo dai call center perché non conosciamo l’operatore telefonico che sta dall’altra parte e le sue intenzioni.