DAZN: domani torna la Serie A, ecco quali partite ci saranno in esclusiva

Il metodo migliore per avere tutta la Serie A al completo e senza incorrere in problemi con la legge scegliendo sistemi illegali, è DAZN. Ovviamente questa piattaforma per consentire la visione di tutto il campionato va in accoppiata con Sky, broadcaster che detiene 7 partite su 10.

La scelta di introdurre una piattaforma live streaming è derivata ovviamente dalla mancanza di Mediaset Premium. L’azienda per la prima volta non ha acquisito i diritti TV del campionato italiano, lasciando quindi via libera proprio al nuovo licenziatario. In questo momento gli utenti sembrano essersi stabilizzati, visto che le lamentele sono diminuite, ma comunque qualche piccolo problema continua a presentarsi. (Per le migliori offerte Amazon con i codici sconto più ambiti, ecco il nostro canale Telegram. Clicca qui per entrare gratis).

 

DAZN: gli utenti ora sono abbastanza soddisfatti, intanto ecco l’elenco completo con gli orari e le date delle prossime partite di Serie A

La connessione internet non è di certo uguale per tutti e proprio per questo motivo possono presentarsi alcune problematiche. Per usufruire al massimo di DAZN, bisognerebbe avere almeno 20 Mega in download stabili, e in questo caso di sicuro non ci sarebbero problemi.

Leggi anche:  DAZN: come avere un altro mese gratuito con questo metodo legale

Intanto sembra che in tanti abbiano capito questa problematica, gettando al minimo il turbinio di lamentele che ha investito la piattaforma fin dall’inizio. Ora però è tempo di Serie A e le partite sono state definite ormai da tempo. Ecco l’elenco completo con tutti gli orari e con tutte le squadre:

  • Sabato 16 marzo 2019, ore 20.30: Torino-Bologna
  • Domenica 17 marzo 2019, ore 12.30: Genoa-Juventus
  • Domenica 17 marzo 2019, ore 15.00: Empoli-Frosinone