Nelle ultime ore un allarme sta dilagando sui vari social network ed avvisa gli utenti di prestare molta attenzione ai loro profili Instagram. Il social network dei selfie, infatti, è vittima di un’acuta fase di hackeraggio e già migliaia di account sono stati compromessi. Attraverso i report e gli screen, sappiamo che tutto ha inizio con un malsano tentativo di phishing, ma il resto è tutto da vedere.

Instagram preso di mira dagli hacker: ecco come difendersi da tale problematica ed eventuale tentativo di phishing

Le ultime ore sono state di fuoco per molti utenti, i quali hanno visto sparire i loro account Instagram. Secondo quanto riportato da diverse testimonianze, chi ha perso il profilo Instagram è il personale colpevole e tutto ciò trova risoluzione in un tentativo di phishing. Gli utenti che hanno raccontato la loro esperienza hanno affermato di aver ricevuto una email da parte di Instagram che chiedeva di effettuare l’accesso per confermare l’operazione. Sembra inutile dire che, in realtà, si trattava di una pagina d’accesso fittizia… ma ora come ora gli utenti che hanno effettuato tale operazione se ne saranno resi conto. Come mai? Beh, perchè una volta ottenute le credenziali, gli hacker entrano nel vostro profilo, elimino qualunque cosa e non permettono neanche  il recupero delle informazioni.

Ciò che vi consigliamo noi è quello di restare sempre sull’attenti e di prestare maggiore attenzione quando si riceve ogni tipo di comunicazione. Nelle email inviate vi sono sottigliezze che vi faranno subito distinguere una email vera da un tentativo di phishing, tra queste il mittente stesso.