Iliad migliorare ricezione SIMIliad non è un campione di qualità assoluta in Italia. I problemi di connessione dipendono strettamente dalla zona in cui ci si trova. Per il momento i rapporti degli analisti non premiano il nuovo operatore, costretto ad occupare l’ultimo posto nella classifica dei provider locali dopo il balzo in avanti compiuto da Wind Tre con la sua prima rete super veloce.

Il gestore francese è diretto dipendente dal RAN Wind Tre ed a causa di vincoli architettonici e burocrazie locali rischia di slittare i tempi per l’installazione delle sue antenne. Con Vodafone, TIM, Wind e Tre ai vertici rischia di perdere parecchio terreno. Navigare non è sempre semplice ed il rischio di scarsa copertura e ricezione incide non poco sulla fiducia del consumatore. In attesa che vengano abilitate le antenne proprietarie risolviamo con un trucco.

 

Iliad: come navigare alla massima velocità con la propria SIM

Favolose offerte, massima trasparenza, nessun aumento e nessuna falsa promessa. In questi mesi che ci hanno separato dalla presentazione di maggio 2018 abbiamo avuto modo di verificare la correttezza di una società attenta alle esigenze degli utenti. Società che si prepara al 5G ma che – purtroppo – soffre ancora di qualche manchevolezza sul piano dell’affidabilità in 4G e 4G Plus.

Leggi anche:  Iliad: dopo la delusione annuncia la novità migliore di sempre, addio rivali

In molti lamentano continui lag e disconnessioni dalla rete ad alta velocità. In una fase in cui il passaggio al 5G appare sempre più vicino è impensabile vedere la clessidra apparire sul display già dopo pochi minuti di video HD su Youtube. Dobbiamo risolvere la cosa nel miglior modo possibile. Lo facciamo con il nostro smartphone, senza nemmeno contattare l’assistenza tecnica.

Se il 4G zoppia andiamo direttamente di 3G. Lo abilitiamo come rete esclusiva preferita da Impostazioni del Telefono > Connessioni > Reti mobili. Da qui selezioniamo il 3G ed assaporiamo una connessione più stabile e veloce: Potrebbe sembrare una contraddizione usare il 3G al posto del 4G mail guadagno in performance è notevole, anche dal punto di vista dei consumi. La batteria sarà meno stressata ed avremo la garanzia di rimanere online senza fluttuazioni di segnale.