huawei-p30-pro-zoom

L’anno scorso Huawei aveva spinto particolarmente sulla nuova serie di punta, la P20, sottolineando come il comparto fotografico sarebbe stata una rivoluzione nel panorama degli smartphone. Non era solo la tripla fotocamera posteriore, ma anche il software e l’intelligenza artificiale che avrebbe aiutato il possessore degli smartphone a fare foto degne di nota. Anche quest’anno il colosso cinese sta puntano su questo comparto per la serie P30 anche se l’attenzione è stata postata su un altro particolare.

Quest’anno il punto cruciale sembra essere diventato lo zoom tanto che anche altri produttori si sono concentrati su questo aspetto. Proprio per questo Huawei ha potenziato la campagna pubblicitari pubblicando immagini / locandine della capacità zoom di entrambi i modelli, il P30 e P30 Pro.

 

Zoomate

Oltre a dei sensori alquanto potenti gli smartphone saranno dotati di una telecamera dotata di zoom periscopio. La campagna si sta basando sul motto #RewriteTheRules e su delle immagini dove viene mostrata la capacità di tale tecnologia anche se è facile pensare che qualche ritocco sia stato fatto in seguito, ma con quello che si è visto di recente la verità potrebbe non essere esattamente così lontana.

Leggi anche:  Netflix, l'abbonamento per smartphone a 2,50 al mese è ufficiale

Alla presentazione degli smartphone non manca molto e come l’anno scorso la presentazione sarà fatta a Parigi. La dimensioni dei display sarà di 6,1 pollici per il modello base e 6,5 per quello Pro mentre il chipset alla basa sarà il potente Kirin 980, o anche una variante leggermente migliorata che però è ancora un’incognita. Bisogna vedere il prezzo, ma in sé saranno sicuramente degli ottimi dispositivi.