Call Center truffa abbonamentoLe chiamate dei Call Center sono fastidiose, inopportune e pericolose a causa delle nuove truffe telefoniche nascoste che prosciugano i nostri conti in banca. Da oggi possiamo dire basta grazie a 2 app miracolose che risolvono una volta per tutte i nostri problemi. Silenzio assoluto e pace per il nostro portafogli con le migliori utility in circolazione. Scopriamole immediatamente.

 

Call Center bloccati da 2 app Android provvidenziali

TIM, Wind Tre e Vodafone sono gli operatori più insistenti in assoluto. Spesso rifiutiamo con cortesia la chiamata del mattino per poi essere ricontattati dal medesimo operatore nel primo pomeriggio e in tarda serata. Mettiamo in chiaro una cosa: “NON ne possiamo più!“.

Per dire basta alle chiamate inopportune basta usare due applicazioni Android che già in molti conoscono.

Leggi anche:  Call Center: truffe Tim, Wind, Tre e Vodafone in via non ufficiale

La prima si chiama Trucaller ed è disponibile anche per iOS. Si fonda su un database di numeri sospetti aggiornato quotidianamente dalla comunità. Identifica e blocca i contatti molesti e pericolosi attingendo dalla lista interna. Chiamate ed SMS non arriveranno mai. Le telefonate di telemarketing saranno solo un ricordo sgradevole.

Google Telefono, invece, è il dialer di default dei Pixel Phone e si può installare sul proprio smartphone contando sul supporto alla Black List pubblica che interdisce le chiamate SPAM immediatamente.

Conoscevi queste app? Usi altre soluzioni per stare in pace e lontano da questi aggressivi scocciatori telefonici? Facci conoscere eventuali altre proposte intervenendo nei commenti.