Come avere whatsapp su due telefoniWhatsapp non è come Telegram o Messenger. Funziona essenzialmente sulla base della nostra identità telefonica. Non c’è un account in cloud e tutto viene gestito tramite rubrica. Ciò si traduce nel fatto di non avere un modo ufficiale per utilizzare lo stesso numero su più dispositivi. Si risolve con una nuova app creata dal celebre sviluppatore di Tasker. Si chiama Join e consente di sincronizzare un singolo profilo su smartphone, tablet e PC allo stesso tempo. Vediamo come funziona.

 

Whatsapp: come usare Join per un account su più dispositivi

Le notifiche in arrivo sul telefono vengono sincronizzate con altri dispositivi come PC, Chromebook e tablet passando per Join. La nuova applicazione supporta Windows ed è disponibile quale estensione per Chrome e Firefox. Offre anche compatibilità con IFTTT, Node-Red e MQTT. Può essere usata praticamene ovunque ed in qualsiasi modo.

La sua versatilità gli consente di sincronizzare anche SMS, MMS, chat di gruppo e appunti. Si può controllare da remoto per integrazioni con Tasker, IFTTT e Google Assistant. Si possono inviare anche messaggi tipo walkie-talkie tra due telefoni. Funziona tramite Internet senza che tutti i dispositivi in comunicazione si trovino sotto la stessa rete.

Leggi anche:  WhatsApp: con un nuovo trucco potete recuperare i messaggi cancellati

 

Come usare Join per Whatsapp

Dopo aver scaricato ed installato la nuova app procedete secondo quanto indicato in questi punti:

  • Aprite Join
  • Nel menu laterale selezionate Impostazioni
  • Tra le varie funzioni quella che al momento ci interessa è alla voce Notifiche
  • Attivate l’interruttore Invia Notifiche per abilitare l’inoltro degli avvisi
  • In basso potete scegliere a quali smartphone inviare le notifiche
  • possiamo anche selezionare quali app vogliamo che vengano sincronizzate, scegliamo Whatsapp

Per concludere ecco il video di presentazione che illustra il funzionamento dell’app. Che ne pensate? L’avete provata? Spazio ai commenti.