mwc-sony-xperia-1

È da mesi che aspettiamo l’annuncio ufficiale di questo smartphone, la nuova ammiraglia di Sony che in poco tempo è passata dal chiamarsi Xperia XZ4, a diventare Xperia 1. La curiosità nasceva per diversi aspetti come la presenza di un particolare formato display ovvero il 21:9, prima assoluta per quanto riguarda uno smartphone, e anche rispetto al design in generale visto che il produttore nipponico non ha mai seguito realmente i trend delle altre compagnie, ne Android ne gli iPhone di Apple. In ogni caso andiamo ad ammirare questo flagship.

 

Sony Xperia 1

L’aspetto in generale del dispositivo risulta essere molto più spigoloso rispetto agli standard a cui ormai ci si è abituati con gli anni, merito della scocca e degli angoli poco smussati. Il grosso display da 6.5 pollici OLED 4K e racchiuso in delle cornici laterali veramente sottili al contrario del mento e della fronte che risultano essere un attimo più spessi. L’assenza di un notch con la presenza di un display così grande allunga le misure del telefono che risultano essere di 167 x 72 x 8.2 mm.

Leggi anche:  HTC Vive Focus Plus viene presentato al MWC 2019, una rivoluzione nel mondo VR

Continuando a parlare dello schermo c’è da sottolineare una cosa. Per Sony questo formato 21:9 è un passaggio generazionale e non va preso alla leggera in quanto cambia anche il modo con cui ci si approccia al dispositivo stesso. Per l’occasione in fatti diverse applicazioni sono state ottimizzate per sostenere la novità come Netflix.

Tornando al lato più tecnico l’alimentazione è data dal processore top di gamma di Qualcomm ovvero lo Snapdragon 855 a cui sono stati affiancati 6 GB di RAM e 64/128 GB di ROM espandibili tramite scheda micro SD. La batteria è di 3.300 mAh e questo potrebbe inficiare parecchio sulla durata complessiva, un errore che potrebbe costare caro a Sony.

Per quanto riguarda le fotocamere, posteriormente troviamo una configurazione tripla composta da 3 obiettivi tutti da 12 GB (wide, teleobiettivo e grandangolare). Frontalmente troviamo invece una singola fotocamera da 8 pollici. Il prezzo e l’arrivo sul mercato non sono ancora noti.