Quest’oggi il Redmi Note 7 Pro, prossimo smartphone mid-range del sub-brand di Xiaomi, è stato protagonista di alcune immagini press render proprio a pochi giorni dal suo debutto ufficiale, prevista per questa settimana.

 

Redmi Note 7 Pro: ecco come sarà il design del nuovo smartphone Redmi

Durante questa settimana farà il suo debutto ufficiale sul mercato il nuovo Redmi Note 7 Pro, una versione potenziata dell’attuale Redmi Note 7 già presentato qualche settimana fa. Fino ad ora sono trapelate online notizie riguardanti esclusivamente le specifiche tecniche ma, grazie a dei nuovi press render apparsi online, ora possiamo conoscerne anche il design.

I press render pubblicati da poco online ci svelano come il nuovo Redmi Note 7 Pro non si discosti molto a livello estetico dalla versione standard. Disponibile in tre colorazioni differenti (Rosso, Blu e Nero), Redmi Note 7 Pro segue le stesse identiche scelte stilistiche del Redmi Note 7.

Leggi anche:  Radiazioni: gli smartphone Xiaomi, Huawei e Apple hanno i più alti valori SAR

Con una scocca realizzata in vetro lucido e frame in metallo, questo nuovo Redmi Note 7 Pro disporrà sul fronte di un ampio pannello caratterizzato da un piccolo notch a goccia centrale. Sul retro, rimane la disposizione di due sensori fotografici posti a semaforo sulla backcover. A differenza del Redmi Note 7, però, sappiamo che il nuovo Redmi Note 7 Pro disporrà di un sensore principale Sony IMX586 da 48 megapixel.

Una notizia negativa, però, riguarda il sensore biometrico posteriore. Anche in questi nuovi press render, infatti, sembra essere confermata l’assenza di un sensore biometrico In-Display su questo Redmi Note 7 Pro, nonostante dei precedenti rumors dicessero il contrario.

Non ci resta, dunque, che attendere la presentazione ufficiale del nuovo Redmi Note 7 Pro che dovrebbe avvenire proprio nei prossimi giorni.