nokia-210-hmdglobal-mwc2019

In attesa degli annunci più grandi che si susseguiranno durante il Mobile World Congress qualche compagnia ha già presentato diversi prodotti come anti-camera dell’evento stesso. Tra questi c’è Nokia, o forse è meglio dire HMD Global, la quale come gli anni passati ha voluto portare sul mercato un dispositivo semplice e quasi minimale, ma che comunque cerca di estraniarsi troppo dalla tecnologia attuale.

Come da titolo il telefono presentato da HMD Global, perché di smartphone non si tratta, è il Nokia 210 il cui prezzo vi farà ben capire l’idea che c’è dietro. Costa appena 35 euro e l’annuncio si è incentrato sul fatto che vi permetterà di connettervi ad Internet. Il design in sé ricorda molto i dispositivi Nokia di inizio millennio e questa è una strategia iniziata già l’anno scorso con l’annuncio del nuovo 3310.

Leggi anche:  Nokia e Android 10: HMD Global aggiornerà tutti i modelli

 

Un telefono minimale

Il Nokia 210 presenta un’interfaccia grafica tutta nuova e rivisitata così da aiutare lo svecchiamento totale del dispositivo, mentre il design in sé è stato ravvivato coi colori, ma stando attenti a non distaccarsi troppo dall’originale. La disponibilità inizierà già settimana prossima e il prezzo è di appena 35 euro, quasi alla stregua di un telefono usa e getta. Saranno disponibili fin da subito diverse colorazioni ovvero rosso, grigio e l’immancabile nero.

nokia210-mwc2019

Giusto per puntare sulla nostalgia il dispositivo avrò incorporato delle vecchie glorie come Snake. Ovviamente dovete vedere l’operazione e il telefono con l’occhio giusto e visto che è stato riprodotta la strategia dell’anno scorso vuol dire che la prima ha funzionato alla grande.