C’è chi ancora crede che quello della tecnologia sia un mondo fatto per i soli uomini, eppure, nonostante al giorno d’oggi la percentuale delle donne impegnate nel settore tech continui ad essere di gran lunga inferiore rispetto a quella maschile, occorre comunque tener presente che di donne, per così dire, tecnologiche, ricche e potenti – e che ricoprono figure di estrema rilevanza all’interno di grandi aziende – ne esistono e come.

E’ stato Business Insider a stilare la classifica delle undici donne più ricche e di successo del mondo tecnologico, analizzando le informazioni emerse dalla classifica di Forbes. Scopriamo insieme chi sono le beniamine della tecnologia.

Le 11 donne più ricche del mondo tecnologico secondo Forbes

Laurene Powell Jobs

Vedova di Steve Jobs, Laurene Powell Jobs è un’imprenditrice e filantropa statunitense. Fondatrice di Emerson Collective, società che controlla la rivista americana The Atlantic, la signora Jobs è anche a capo del Laurene Powell Jobs Trust, fondo che detiene milioni di azioni della Walt Disney. Vanta di un patrimonio di 18,5 miliardi di dollari.

Dagmar Dolby

Vedova di Ray Dolby, l’inventore del Dolby NR, Dogmar Dolby risulta essere la maggiore azionista di Dolby Laboratories, società specializzata nello sviluppo di tecnologie audio fondata dal marito. La settantasettenne ha un patrimonio netto di 4,1 miliardi di dollari.

Judy Faulkner

Judy Faulkner è la fondatrice e l’amministratrice delegata di Epic Systems, un’azienda farmaceutica specializzata nella vendita di software sanitari. Vanta di un patrimonio di 3,8 miliardi di dollari.

Meg Whitman

Meg Whitman è stata in passato amministratrice delegata di Hewlett Packard Enterprise e di eBay. Attualmente la signora Whitman è a capo di Quibi, una startup che produce mini-serie TV. Fa anche parte del consiglio di amministrazione di Esports Immortals. Il suo patrimonio raggiunge i 3,5 miliardi di dollari.

Leggi anche:  Esoscheletro controllato dalla mente: da paralizzato riesce a camminare

Zhou Qunfei

E’ attualmente la donna più ricca della Cina con un patrimonio di 3,9 miliardi di dollari. Ha aperto la Lens Technology ad Hong Kong, azienda specializzata in schermi e lenti ottiche e che adesso ora fornisce schermi ai principali produttori di elettronica come Apple, Samsung e Huawei.

Zeng Fangqin

Presidente della Lingyi Technology, società fornitrice di componenti elettronici per smartphone, tablet e laptop, Zeng Fangqin vanta di un patrimonio dal valore di 2,9 miliardi di dollari.

Ma Dongmin

Ma Dongmin è la moglie di Robin Li, cofondatore e Ceo di Baidu, il principale motore di ricerca cinese. E’ attualmente assistente speciale del marito, e vanta di un patrimonio dal valore di 2,6 miliardi di dollari.

Lam Wai Ying

Lam Wai Ying è presidente e co-proprietaria di Biel Crystal Manufactory, una società specializzata nella produzione di vetro touchscreen per diversi prodotti tecnologici, tra cui smartphone, smartwatch e tablet. Il suo patrimonio è di 2,3 miliardi di dollari.

Thai Lee

A capo di SHI International, un fornitore di servizi e prodotti informatici che conta oltre 17.000 clienti, tra cui AT&T e Boeing. Vanta di un patrimonio di 2,1 miliardi di dollari.

Wang Laichun

Wang Laichun è presidente di Luxshare Precision, una società che produce connettori elettronici per diverse aziende. Il suo patrimonio è di 2,1 miliardi di dollari.

Sheryl Sandberg

In passato è stata vicepresidente per le vendite online di Google, Sheryl Sandberg è l’attuale direttrice operativa di Facebook. La donna ha una ricchezza pari a 1,6 miliardi di dollari.