lg-v50-thinq-5g

Come già detto altre volte quest’anno sarà caratterizzato dalla comparsa di un gran numero di dispositivi compatibili con la nuova rete 5G. Almeno un telefono per produttore verrà immesso sul mercato ed è ovvio che la maggior parte di questi saranno più che altro dei prototipi costosi, ma questo non impedirà a qualche appassionato di comprarne uno. Tra le compagnie che sappiamo già che introdurranno tali smartphone c’è LG anche se apparentemente quest’ultimo sarà dedicato solamente, o forse solo all’inizio, al mercato statunitense.

Il modello farà parte della serie V è si chiamerà V50 ThinQ 5G e come detto sembra un esclusiva dedicata al vettore Spint. Non è la prima volta che il produttore sudcoreano dedica un telefono di questa serie a tale mercato, ma è anche vero che nei mesi successivi al lancio ci sono stati dei cambi di strategia in merito.

 

LG V50 ThinQ 5G

Il render non risulta essere esattamente di qualità eccelsa, giusto per sottolineare che non è avvenuto tramite un rilascio ufficiale, ma ci permette di scoprire alcuni dettagli chiave. Sicuramente spicca la data 24 febbraio simbolo che la data di presentazione sarà proprio quel giorno quindi alle prime ore del Mobile World Congress di Barcellona. Sembra un rilascio anticipato rispetto alle normali tempistiche di LG, ma è data dal fatto che è un dispositivo bonus, se così vogliamo definirlo.

Leggi anche:  ho. Mobile festeggia il primo anno con offerte e l'app ufficiale per Android

lg-v50-render

Anche se l’immagine è scura si può notare un notch frontale al cui interno sembra esserci una configurazione doppia mentre posteriormente ne troviamo una tripla accompagnata da un flash LED. Al di sotto di questo c’è un sensore per le impronte digitali mentre al di sotto c’è il nome del modello. A livello genere il design sembra essere quello standard adottato da quasi tutti i produttori.