Netflix

Per domani, giorno di San Valentino, la piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha in programma di lanciare una nuova serie TV. Quest’ultima si chiama Dirty John e parlerà di un amore abbastanza molesto.

Dei contenuti in arrivo per tutto il mese di febbraio ne abbiamo già parlato, come lo abbiamo fatto anche, purtroppo, per quelli che verranno eliminati. Per questo motivo oggi ci concentreremo su Dirty John.

 

Dirty John, la nuova serie TV che arriva domani su Netflix

La piattaforma, con un senso dell’ironia abbastanza strano, ha programmato per domani l’arrivo della serie TV Dirty John. Fatto ironico perché la nuova serie parla di un amore abbastanza molesto, ovvero di una donna che si innamora di un truffatore, scoprendo solo dopo qualche tempo chi è veramente. Nel cast ritroviamo Connie Britton, famosa per aver interpretato più stagioni di American Horror Story, oltre ad Eric Bana.

La serie TV si può classificare come un true crime, ovvero il sottogenere che racconta di crimini davvero accaduti. La serie è tratta dall’omonimo podcast che ha raggiunto oltre 10 milioni di download in sole sei settimane. L’adattamento per Netflix è stato curato da Alexandra Cunningham, drammaturga e scrittrice molto famosa soprattutto dopo aver scritto la serie Desperate Housewifes.

Leggi anche:  Netflix, dopo Pasqua il catalogo perde nuovi titoli: ecco le serie eliminate

La serie racconta la storia di una donna d’affari, Debra Newell, che conosce online l’affascinante John Meehan. All’inizio i due sembrano essere in sintonia e tutto sembra andare per il meglio. La donna, convinta di aver trovato finalmente l’uomo della sua vita, scoprirà la vera identità di John, truffatore sociopatico. Ovviamente non vi sveliamo come andrà a finire, non ci resta che aspettare domani per scoprirlo. Nel cast troviamo anche Juno Temple che interpreta la figlia maggiore della donna, Julia Garner la figlia minore, Jake Abel il figlio.