Call Center truffa abbonamento

Continuano le segnalazioni da parte degli utenti secondo i quali le truffe da parte dei Call center dei principali operatori telefonici come Tim, Wind Tre e Vodafone, siano in constante aumento. Sempre più clienti, infatti, lamentano il problema di aver attivato nuove promozioni tramite telefono, con l’aiuto degli operatori dei centralini, e di aver ricevuto bollette ultra salate a fine mese. Scopriamo di seguito come agiscono questi Call center fittizi e come possiamo difenderci.

Truffe Call center: ecco come funzionano e come possiamo difenderci

Con l’inizio del2019, sempre più utenti dei principali operatori telefonici italiani e non, si ritrovano a fine mese con l’amaro in bocca senza poter far nulla. A quanto pare, infatti, dopo il danno anche la beffa poiché i clienti truffati non possono far altro che pagare il conto salato senza poter avanzare nessun reclamo che non venga istantaneamente soppresso. 

Gli operatori dei Call center, ormai, ne inventano di tutti i colori ma, il funzionamento alla base delle truffe, resta sempre lo stesso. Gli addetti in questione cercano di non farci capire nulla, parlano veloce, fanno enormi giri di parole per non arrivare al punto principale della tariffa offerta, e, infine, ci fanno credere che quest’ultima sia conveniente ma in realtà non lo è.

Leggi anche:  Trading online: le nuove truffe si fanno largo tra i Call Center

La truffa più comune riscontrata nell’ultimo periodo è quella dei Modem. A quanto pare molti Call center lasciano intendere che il modem presente nell’offerta sia gratuito ma in realtà, a fine mese, ci troviamo a doverlo pagare. 

Per evitare di diventare vittime di queste azioni scorrette, abbiamo riservato per voi alcuni consigli da seguire. Scopriamoli di seguito:

  • consultare direttamente i siti degli operatori come TIM, Wind Tre e Vodafone per conoscere le offerte attivabili;
  • contattare personalmente i centralini ufficiali tramite i contatti presenti sui siti degli operatori oppure tramite le apposite chat social;
  • buon senso, se l’offerta che vi è stata proposta è troppo vantaggiosa potrebbe essere un truffa quindi state attenti!