Huawei Mate 20 con Vodafone

Da ieri 17 gennaio 2019 l’operatore Vodafone ha deciso di aggiornare il proprio catalogo relativo agli smartphone acquistabili a rate. L’operatore ha infatti aggiunto i nuovissimi Huawei Mate 20 e 20 Pro ad un prezzo molto conveniente.

Gli smartphone sono acquistabili dai clienti che hanno attive solo specifiche offerte. Per esempio il Mate 20 è acquistabile da chi ha attiva la Unlimited X4 Pro Full Pack, Vodafone One Pro, One Pro TV e Shake Remix Unlimited a 14.99 euro al mese. Per i clienti Unlimted Red il prezzo scende a soli 9.99 euro al mese. Ma scopriamo tutti i dettagli.

 

Vodafone propone Huawei Mate 20 e 20 Pro a piccole rate mensili

Per i clienti che hanno attive Unlimited X4 Pro Full Pack, Vodafone One Pro, Vodafone One Pro Tv e Shake Remix Unlimited, Huawei Mate 20 costa 14.99 euro al mese per 30 mesi con un anticipo iniziale di 49.99 euro ed un’eventuale rata finale di 300. La rata finale verrà pagata solamente dai clienti che decideranno di recedere anticipatamente dal contratto. Per i clienti Unlimited Red lo smartphone costa invece solamente 9.99 euro al mese per 30 mesi con un contributo iniziale di 49.99 ed un’eventuale rata finale di 400 euro.

Leggi anche:  Vodafone, per chi ancora non ha il 5G ecco un utilissimo servizio gratuito

Mentre, per i clienti Unlimited Red+ il dispositivo costa solamente 4.99 euro al mese per 30 mesi con un contributo iniziale di 49.99 euro ed un’eventuale rata finale di 600 euro. Per quanto riguarda il fratello maggiore, Huawei Mate 20 Pro, il primo gruppo di utenti lo pagheranno 19.99 euro al mese per 39 mesi con un anticipo di 49.99 euro ed un’eventuale rata finale di 400 euro. Il secondo gruppo, ovvero i clienti Unlimited Red lo pagheranno 14.99 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 49.99 euro ed un’eventuale rata finale di 600 euro.

Infine troviamo i clienti Unlimited Red+, a cui costerà 9.99 euro al mese sempre per 30 mesi con un anticipo di 49.99 euro ed un’eventuale rate finale di 700 euro. Per entrambi gli smartphone l’operatore prevede solamente il pagamento tramite addebito su carta di credito, inoltre i dispositivi appena citati, sono abilitati alla navigazione 4.5G di Vodafone.