Secondo quanto emerge dalle indagini effettuate da Barometer e da OpenSignal, Vodafone sarebbe stato il migliore operatore telefonico italiano per la qualità della della rete mobile in 4G. Andiamo dunque a dare un’occhiata ai risultati ottenuti.

Vodafone è stato il migliore operatore italiano del 2018, i dati di OpenSignal

Per analizzare i dati registrati da OpenSignal, faremo riferimento ai grafici da esso rilasciati.

Vodafone ha anzitutto registrato una velocità media del download in 4G pari a 33,86 Mbps, aggiudicandosi dunque il titolo di migliore operatore telefonico in italiano in termini di velocità di connessione LTE. Seguono, poi, TIM (28,71 Mbps), 3 Italia (22,19) Mbps, e Wind, che chiude la classifica con una velocità media di 15,69 Mbps.

L’operatore rosso riesce a primeggiare anche nella classifica relativa alla velocità di upload sulle reti LTE; una velocità media che, in questo caso, raggiunge i 10,48 Mbps.

Per quanto riguarda la classifica relativa alla latenza su rete 4G, è invece TIM ad aggiudicarsi il primo posto, con un tempo medio di risposta pari a 35,4 ms, staccandosi di pochissimi millisecondi da Vodafone: l’operatore rosso, infatti, occupa la seconda posizione con una latenza media di 37,88 ms.

Con quest’ultimo risultato non rappresenta la percentuale di copertura delle reti 4G di Vodafone, TIM, Wind e 3 Italia su base geografia, quanto, piuttosto, si tratta di una metrica che misura quanto spesso i clienti degli operatori telefonici sopra citati riescono ad accedere alla rete 4G. Anche in questo caso, ad aprire la classifica è Vodafone, con 83,7 punti percentuali. A seguire: TIM (77,58%), Wind (67,02) e 3 Italia (58,41%).

Leggi anche:  Vodafone propone a febbraio l'offerta da 20GB al costo di 7 Euro mensili

Vodafone è stato il migliore operatore italiano del 2018, i dati di Barometer

Anche dallo studio realizzato da Barometer emerge che Vodafone sia stato il migliore operatore telefonico italiano per la qualità della rete mobile in 4G. Lo studio è stato ben più ampio, ma in questa sede ci limiteremo a dire che Vodafone e TIM sono gli operatori che hanno garantito una maggiore copertura di rete in 4G, ma che se si prende in considerazione la sola velocità di connessione, è allora l’operatore rosso a raggiungere le vette più elevate in assoluto, con una velocità media di 32,237 kbps. Per chi fosse interessato a scoprire nel dettaglio i dati registrati da Barometer, rimandiamo qui all’articolo specifico.