Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è una soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione italiana e dei privati che scelgono di aderire all’iniziativa con un’unica identità digitale. Qualsiasi servizio che richieda un’autenticazione, sia esso riguardante le iscrizioni scolastiche, le prenotazioni sanitarie, pratiche di impresa e quant’altro, sarà pertanto accessibile inserendo la stessa username password, da qualunque dispositivo – smartphone, computer o tablet.

Un sistema che, tra l’altro, prevede tre diversi livelli o soluzioni, ciascuno dei quali può essere scelto e adottato dal cliente a seconda del livello di sicurezza da egli desiderato. Il primo livello, infatti, permette di effettuare l’autenticazione ai servizi online tramite una username ed una password scelti dall’utente; il secondo livello, invece, aggiunge a questi due elementi un codice temporaneo; il terzo, infine alla password e al nome utente richiede un supporto fisico per l’autenticazione, ad esempio una smart card.

Spid: quali sono i migliori servizi per richiederlo online

Attivare un’identità Spid è davvero molto semplice, alla portata di tutti, e la procedura può essere anche eseguita online. L’identità Spid, infatti, si ottiene facendone richiesta ad uno dei Gestori di Identità Digitale – il cosiddetto identity provider – accreditati dall’Agenzia per l’Italia Digitale. Sarà poi dopo aver verificato i dati del richiedente (quest’ultimo dovrà compilare un modulo di adesione contenente tutte le informazioni che permettono di identificarlo, i dati personali, insomma, ed i contatti attraverso i quali essere poi contattati in caso di accettazione) che, l’Identity Provider potrà rilasciare le credenziali d’accesso all’utente. Il servizio, poi, sarà gratuito o a pagamento a seconda del gestore di riferimento.

Di seguito, si elencano i Gestori di Identità Digitale che hanno ottenuto la certificazione da parte dell’Agenzia, e che pertanto sono autorizzati al rilascio dell’Identità Spid:

PosteItaliane;

Telecom Italia Trust Technologies;

InfoCert;

Aruba;

SielteID;

Namirial ID;

Spid Italia Register.it;

Si tratta di servizi online che permettono di attivare in poco tempo e in semplici passi la propria identità Spid, e poter in questo modo accedere a tutti i servizi dell’Amministrazione Pubblica (e dei privati) con gli stessi dati di autenticazione, semplificando e velocizzando dunque le operazioni pur non rinunciando alla sicurezza e alla privacy.