Amazon Alexa arriva sulle auto SEAT italiane

Alexa è l’assistente virtuale più richiesta del momento: dopo aver contaminato per mesi le serie tv americane ed i film più famosi, finalmente l’assistente è arrivato anche nel nostro paese. Nonostante Echo, nelle sue versioni Spot, Dot e Plus, sia conosciuto come un compagno da ufficio o da casa, una novità lo porta anche in macchina. Echo Auto è ufficiale e sebbene sia disponibile solo in America, gli utenti già lo bramano.

Alexa approda su strada e si posiziona sul cruscotto di chi la desidera

Contenuta in un semplice rettangolo nero, Alexa prende vita grazie ad un cavo di alimentazione che si collega al classico accendisigari, solitamente posizionato vicino al cambio. Dopo averla programmata ed impostata grazie all’applicazione scaricabile su smartphone, l’assistente inizierà a rispondere alle vostre domande come al solito.

Echo Auto ha già ricevuto un milione di preordini, ma purtroppo in Italia arriverà solo fra qualche tempo. Come abbiamo già riportato, al momento è disponibile solo negli Stati Uniti, dove le consegne sono già iniziate e qualcuno l’ha ricevuto (Echo) prima di Natale. Non è stato ancora rilasciato alcun aggiornamento in merito, le nostre speranze risiedono in un attesa minima, ma chissà.

Leggi anche:  Offerte Amazon: i codici sconto che stracciano il volantino Unieuro

Grazie a questo ultimo prodotto aggiunto nella serie Echo, l’assistenze vocale di Amazon raggiunge quota +100 milioni di dispositivi venduti. Senza ombra di dubbio una cifra degna della tecnologia portata  termine e di una degna rivale di Google Home.

Se siete interessati alla serie Echo e non siete sicuri su quale dispositivo scegliere, potete approfondire la questione qui.