WiFI GratisWiFi Gratis in Italia. Qualcosa che desta sospetto vista l’andatura a rilento delle procedure di rientro per l’Italia nel quadro di sviluppo europeo. Ma ora è ufficiali. Tutti potremo navigare senza limiti e senza costi attraverso tutti i nostri dispositivi.

Iliad, TIM, Vodafone e Wind Tre la vedono come un affronto. Ma ormai è deciso dopo la firma del Direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali e dell’Amministratore Delegato di Infratel Italia.

 

WiFi Gratis a costo zero per l’Italia

In Italia verranno installati hostpot pubblici gratuiti per l’accesso ad Internet. Non è più un rumor di corridoio ma una notizia confermata direttamente dagli ideatori del progetto WiFi Free for Italy che tramite la loro pagina dedicata forniscono anche lo stato di avanzamento dei lavori.

Si procede a step graduali che inizialmente concederanno la connessione gratuita ai terremotati delle aree: Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cantalice, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rivodutri, Rieti.

Dopo questa prima fase si prevederanno installazioni per aree con densità demografica non superiore alle 2.000 unità. Entro i prossimi mesi il progetto si completerà per estendersi a macchia d’olio a tutta l’Italia.

Leggi anche:  WiFi Gratis in Italia: nessuno dovrà più pagare Iliad, TIM, Vodafone, Wind e Tre

Obiettivo e finalità del progetto rispecchiano la necessità di eliminare l’incombere del digital divide concedendo anche un sistema che avvantaggia lo sviluppo culturale. Anche gli stranieri potranno usarlo per orientarsi tra la storie e le bellezze paesaggistico-artistiche della nostra nazione. Basterà una semplice app dedicata da installare sul telefono. Questa fornirà l’accesso Free al sistema e tutta una serie di funzioni dedicate.

Per concludere proponiamo il video dimostrativo che introduce il nuovo progetto.