Xiaomi Redmi Note 6 Pro riceverà presto Android 9 Pie

Nel novembre dello scorso anno, Xiaomi ha lanciato il successore del suo popolare Redmi Note 5 Pro in India. Come la maggior parte degli altri smartphone dell’azienda, Xiaomi Redmi Note 6 Pro funziona su MIUI 10 con Android 8.1 Oreo. Tuttavia, sembra che l’aggiornamento ufficiale ad Android 9.0 Pie sia in dirittura d’arrivo.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro è stato avvistato, infatti, sulla piattaforma di test prestazionali Geekbench con in esecuzione l’ultima versione di Android. La variante da 3 GB di RAM di Xiaomi Redmi Note 6 Pro ha ottenuto un punteggio di 1345 punti nel test single-core e 4871 punti nel test multi-core.

 

Xiaomi Redmi Note 6 Pro pronto per ricevere Android 9 Pie: aggiornamento entro marzo

Questi punteggi sono in linea con quelli totalizzati su Android Oreo, quindi sembra che l’aggiornamento stabile possa essere distribuito agli utenti prima della fine del trimestre corrente. In ogni caso, prima dell’avvio del rilascio pubblico, Xiaomi dovrebbe rilasciare una beta della MIUI 10 basata proprio su Android 9.0 Pie.

Leggi anche:  Ebay: arrivano due offerte Tech per celebrare al meglio la Pasqua

Xiaomi ha rilasciato l’aggiornamento ad Android 9 Pie solo per due dei suoi smartphone Android a basso costo: Mi A1 e Mi A2. Entrambi sono smartphone del programma Android One, quindi non è sorprendente che siano stati aggiornati prima di altri. Si prevede che Xiaomi Redmi Note 6 Pro verrà aggiornato entro marzo insieme a Mi MAX 3.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro è molto simile al suo predecessore. Le uniche differenze principali riguardano la presenza di un sensore della fotocamera posteriore aggiornato sul retro, due sensori per gli autoscatti da 20 + 2 MegaPixel sulla parte frontale e un display Full HD+ da 6.26 pollici di diagonale con il notch nella parte superiore.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro appare su Geekbench con Android 9 Pie