Domain Name System, o DNS in breve, è una directory di nomi di dominio con gli indirizzi IP a cui sono collegati. Ci sono già alcuni provider DNS tra cui scegliere, al di fuori dei server predefiniti gestiti dal tuo ISP, ma è sempre bello avere più opzioni.

CloudFlare ha lanciato il proprio servizio DNS all’inizio di quest’anno. A quanto pare adesso anche AdGuard ha deciso di far parte di tale cerchia. Infatti, AdGuard sta testando un servizio DNS dal 2016. Però adesso l’azienda dice che è finalmente tutto pronto per il grande evento tanto atteso. Il nuovo servizio, infatti, supporta sia DNS-over-HTTPS che DNS-over-TLS, l’ultimo dei quali funziona con Android 9 Pie.

AdGuard ha lanciato il proprio servizio DNS che funziona perfettamente anche con Android 9 Pie

Ciò significa che puoi impostare AdGuard come provider DNS per tutto il sistema su qualsiasi dispositivo con la versione più recente di Android. Notizia non da poco. Come puoi intuire dal nome, inoltre, AdGuard DNS filtra anche il traffico da server noti per ospitare ad esempio annunci pubblicitari o script di tracciamento.

Leggi anche:  Smartphone Andorid: ecco come cambiare i DNS

Sono tra l’altro disponibili due versioni di AdGuard DNS. C’è innanzitutto una versione normale, quindi basica, e poi c’è una versione con “Protezione famiglia”. Quest’ultima opzione blocca i contenuti per adulti e applica Safe Search nei motori di ricerca, oltre al solito filtraggio del traffico. Puoi trovare le istruzioni per l’impostazione di entrambe le opzioni. Specifichiamo inoltre che se hai un telefono o tablet con Android Oreo o precedente, puoi comunque utilizzare l’app AdGuard.