paypal email truffaPaypal Servicescs è il mittente di una nuova email che suona minacciosa per chi ha un account online. Avete notato qualcosa di strano? Esatto! Non è Service ma ServiceSc. Già da questo possiamo fare delle supposizioni per niente azzardate sul presunto tentativo di phishing. Tutto diventa più chiaro scorrendo il contenuto del nuovo messaggio. Si tratta di una truffa colossale.

 

Truffa Paypal: il nuovo messaggio

Se non consideriamo il mittente (che potrebbe sfuggire nel panico del momento) tutto fa pensare che la comunicazione sia ufficiale. Ma non lo è. Il messaggio è “sordo” e si scopre di più soltanto esaminando il file allegato in formato PDF che riporta lo Statement Ufficiale del disservizio permanente.email truffa paypalIl messaggio è in lingua inglese e notifica al consumatore che c’è una limitazione di accesso al profilo personale. Si giustifica il tutto con la necessità di far fronte ad un’intromissione da parte degli hacker. A meno che non si compili il form con i nuovi dati non si potrà usare il profilo. Dopo la compilazione si promette lo sblocco delle funzionalità di:

  • trasferimento denaro
  • pagamento su negozi online con account protetto
  • scambio di denaro virtuale tra utenti Paypal

Bisogno solo accedere al link sospetto che ci viene consigliato all’interno del PDF. ALT! Non fatelo per nessuna ragione. Aprendo quel collegamento si finisce per fornire tutti i dati personali. Verranno usati dai criminali per prendere tutti i soldi. Che cosa fare? Cancellare il messaggio come abbiamo fatto noi. Il conto Paypal non è in pericolo.

Nel frattempo salvaguarda il tuo conto in banca dalle nuove frodi nascoste che stanno coinvolgendo coloro che hanno un account BNL, Unicredit e Sanpaolo.

Ringraziamo Veronica per la segnalazione!