Una statistica frequentemente citata è che l’App Store di Apple fa il doppio dei soldi del Google Play Store. Questo nonostante il fatto che il Play Store è molto più grande e si rivolge a molti più utenti. Secondo la società di Marketing Intelligence Sensor Tower, il numero di sviluppatori che hanno guadagnato il primo milione di dollari nel 2018 si è dimezzato sul Play Store rispetto all’App store.

Secondo Sensor Tower, quest’anno ci sono stati 88 editori che hanno fatto il loro primo milione di dollari sul Google Play Store, mentre ce ne sono stati 164 sull’App Store di Apple nello stesso periodo.Questi nuovi numeri si allineano molto bene anche con i numeri dell’anno scorso. Anche se sembra che Apple abbia un netto vantaggio quando si tratta di soldi guadagnati nel suo store, va notato che Google sta guadagnando più velocemente.

Entrambi gli store vanno alla grande

L’App Store ha infatti fatto guadagnare circa 143 milioni di dollari agli sviluppatori l’anno scorso, un numero che è cresciuto del 15% quest’anno. Nel frattempo, il Google Play Store è cresciuto del 24% quest’anno dai suoi 71 milioni di dollari per gli editori nel 2017. Non è un’enorme differenza, ma è pur sempre qualcosa.

Leggi anche:  Apple, un nuovo iPad e iPad mini usciranno nel 2019

La maggior parte degli sviluppatori che hanno guadagnato il loro primo milione quest’anno ricopre il settore dei videogiochi, naturalmente. Tuttavia, i giochi non dominano il mercato dello store nel 2018 come fatto nell’anno scorso. Infatti le app nelle categorie Lifestyle e Salute hanno realizzato grandi guadagni.

Indipendentemente da questi numeri, entrambi i negozi di app stanno andando meglio che mai. I due negozi hanno raggiunto i 113 miliardi di download quest’anno, con 76 miliardi di dollari spesi nello store dagli utenti. Ricordiamo, però, che l’anno non è ancora finito.