Avere un ottimo gestore telefonico è sempre il problema di ogni consumatore, poiché, non sempre si trova un gestore che sia economico ed efficiente; il rapporto fra qualità e prezzo deve esserci sempre, nessuno vuole un piano tariffario super low cost, se successivamente bisogna lottare con il segnale.

E’ bene fare attenzione, prima di avviare un passaggio con un altro operatore, di verificare ogni dettaglio contrattuale e verificare la copertura; inoltre, un occhio di riguardo in più, per tutti i piani tariffari, che si presentono con un costo molto basso, poiché potrebbero contenere, nel contratto, dei rincari.

Analizziamo, i quattro famosi operatori telefonici Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia, per conoscere, chi fra questi, gode di un ottima copertura e velocità.

Vodafone

Vodafone è il primo in assoluto che, ricopre il 97% del territorio italiano, della sua ottima copertura in qualità di segnale e velocità; inoltre recentemente, ha introdotto, oltre al 4G, il 4.5G, che permette una velocità superiore. I prezzi dei suoi piani tariffari, sono più alti della media, ma è l’unico che, garantisce un ottimo compresso fra qualità e prezzo.

Leggi anche:  Passa a Wind: la Smart 50 Flash è l'offerta da 50 giga a 6,99 euro

Tim

Il gestore telefonico Tim, si aggiudica il secondo posto, ma solo per pochi punti di differenza rispetto a Vodafone, per il gestore con una copertura del 78%, sul territorio italiano; l’unico punto a sfavore di Tim, sono i continui rincari, che non smettono mai di cessare e vengono attuati, solitamente, passati i 12 mesi dall’attivazione della tariffa.

Wind Tre

I due gestori telefonici, Wind e 3 Italia, hanno deciso di unirsi e formare un unica azienda, per lavorare al meglio, allo sviluppo della rete 5G; entrambe, non offrono ai consumatori, un perfetta copertura in tutte le zone d’Italia, ma solo in alcune. E’ meglio verificare, prima di effettuare un passaggio telefonico, la copertura nella propria località, nella sezione apposita sul sito online ufficiale.