Umidigi F1

La compagnia cinese UMIDIGI ha recentemente mostrato una nuova serie di smartphone, ovvero il misterioso F1. Il suo nome è frutto di un tentativo di affossare il nuovo flagship Xiaomi Pocophone F1, ma sarà davvero in grado di farlo? Un leak ci svela qualche caratteristica in più che possiamo valutare.

Partendo dal hardware, sembra che UMIDIGI F1 sarà dotato del processore Helio P60 di MediaTek, un SoC forse più adatto ai telefoni medio gamma. Lo abbiamo già visto implementato su OPPO R15, F9 Pro, Vivo Y97 e UMIDIGI Z2 Pro. Sebbene non il top, Helio P60 ha comunque dato prova di essere un processore fluido anche in condizioni di stressa come nelle sessioni di gaming.

UMIDIGI F1: uno smartphone davvero interessante

Come da informazione nella foto, UMIDIGI F1 avrà uno schermo da 6,3” in FullHD+ e con cornici molto ridotte. Sembra quasi un clone di OnePlus 6T o di Huawei Mate 20, viste le forme e il rapporto schermo-corpo molto alto. La batteria da 5.150 mAh è un gran bel vedere, di certo è una capienza molto superiore a tutti i migliori smartphone in circolazione.

Leggi anche:  Pocophone F1 si aggiorna per risolvere tanti problemi

L’OS sarà già Android Pie 9.0 e, dati alla mano, sarà proprio questo il primo smartphone UMIDIGI ad avere l’ultimo update del robottino. Purtroppo non sappiamo altro, come del resto è oscuro il prezzo, ma si suppone che presto altri rumor si affacceranno a svelarci nuovi dettagli. Noi nel frattempo vi invitiamo a seguirci e a conoscere tutte le recensioni dei  prodotti hi-tech sul nostro ricco e sempre aggiornato canale Youtube.