migliorare ricezione IliadLa nuova offerta Iliad garantisce il tutto illimitato con ben 50 GB di traffico dati da usare su rete 4G Plus alla massima velocità disponibile. Tutto fa parte della tanto pubblicizzata #RivoluzioneIliad che abbiamo conosciuto fin dalla chiusura del mese di maggio.

Tutti sono entusiasti del nuovo operatore e delle sue offerte convenienti, ma sono ancora in molti a non ritenersi soddisfatti della ricezione Iliad, non sempre impeccabile in ogni zona d’Italia. Spesso ci si trova spiazzati di fronte all’impossibilità di usare le applicazioni per guardare film e serie TV in streaming su Netflix, Youtube e tutte le altre piattaforme.

La causa è da imputare al continuo fluttuare del segnale che passa dal 4G/4G Plus al 3G. Ma c’è un modo per risolvere l’inconveniente ed evitare che la nostra batteria scenda a zero in poche ore. Te lo mostriamo subito.

 

Come migliorare la ricezione Iliad sul proprio numero

TIM, 3 Italia, Wind ma soprattutto Vodafone stanno facendo di tutto per ostacolare Iliad e le sue incredibili offerte a costo fisso con il tutto incluso per sempre. Con la nuova rimodulazione positiva per la Special Minuti 50 GB di Vodafone si offre la promessa di una rete stabile e con ampia copertura. Ciononostante la proposta dell’operatore francese resta una priorità per molti utenti che non vogliono incorrere in successive modifiche e rimodulazioni alle tariffe.

Leggi anche:  Iliad, finalmente arriva la soluzione per il grave problema del cambio di SIM

La pessima ricezione Iliad può essere risolta con un semplice trucco elementare. Come prima cosa occorre verificare la copertura affidandosi all’apposita utility presente sul sito del gestore. Selezionando i parametri per la rete 2G, 3G e 4G/4G Plus saremo in grado di avere un prospetto completo visibile su mappa per l’area di copertura del segnale. Ora abbiamo un quadro generale della situazione.

Se nella nostra zona è presente il 4G non avremo alcun problema a navigare senza limiti alla velocità massima. In caso di viaggi, spostamenti o navigazione indoor la situazione potrebbe richiedere un nostro intervento.

Prendiamo in mano il nostro telefono e accediamo alle Impostazioni selezionando la voce Connessione e reti Mobili. Tra le opzioni disponibili in elenco abbiamo il Profilo di Rete Mobile che offre diverse opzioni. Visto che sicuramente saremo coperti dalla rete 3G selezioniamola dall’elenco di scelte e confermiamo.

A questo punto abbiamo finito impostando la rete 3G Iliad, decisamente più stabile di quella in 4G e 4G Plus. La prova del nove si ha guardando la barra delle notifiche. Hai notato come il segnale 3G non cambi più di continuo? Bene, così facendo abbiamo anche guadagnato parecchie ore di autonomia per il nostro telefono. Buona navigazione!