Anche LG G7 ThinQ è finito sotto l’attenta analisi fotografica di DxoMark, noto portale specializzato, per l’appunto, nell’analisi delle performance fotografiche di vari dispositivi tecnologici. I risultati, tuttavia, non sono stati poi così stupefacenti, almeno stando a quanto riportato dall’analisi effettuata da DxO.

 

LG G7 ThinQ: buon comparto fotografico ma al di sotto delle aspettative

E così anche l’ultimo flagship di casa LG è stato sottoposto all’attenta analisi fotografica del team di DxoMark. Tuttavia, come già anticipato prima, i risultati non sono stati poi così straordinari.

LG G7 ThinQ ha infatti totalizzato un punteggio per le fotografie pari a 84 punti, mentre per i video ha raggiunto un punteggio di 79 punti. Il punteggio complessivo ottenuto nella classifica generale di DxOMark è stato, infine, di 83 punti, che fanno posizionare LG G7 ThinQ non in cima alla classifica, anzi. L’ultimo top di gamma di LG si è piazzato, infatti, molto vicino ai device top di gamma di un paio d’anni fa, come l’iPhone 7 e il Sony Xperia ZX2 Premium.

Leggi anche:  LG G7 FIT arriverà sul mercato con un prezzo competitivo

Un risultato un po’ deludente, dunque, visto invece i punteggi raggiunti dagli attuali competitors di LG G7 ThinQ, come l’iPhone XS Max oppure il Galaxy Note 9. In linea generale, le fotocamere posteriori di questo smartphone risultano comunque buone. In condizioni di luce ottimale, infatti, queste fotocamere riescono ad effettuare degli scatti con colori molto piacevoli e una buona esposizione.

Meno bene, invece, il sistema dell’autofocus che è risultato un po’ lento rispetto a quello della concorrenza. Anche i dettagli degli scatti, infine, non sono all’altezza di quelli della rispettiva concorrenza.

Insomma, secondo DxOMark, questo LG G7 ThinQ ha una qualità fotografica senz’altro superiore al suo predecessore V30. Tuttavia, non risulta all’altezza dei rispettivi competitors attuali. La presenza di una seconda camera grandangolare è senz’altro un valore aggiunto per questo smartphone ma, se volete avere una maggiore qualità generale negli scatti, vi conviene puntare su altri device top di gamma.