scoprire tradimento WhatsappWhatsapp e le piattaforme social sono i maggiori responsabili del crescendo di divorzi nel mondo. Succede anche in Italia, dove sono sempre maggiori i casi che portano alle chiusura dei rapporti. Forse si inizia quasi per gioco, per avere quel brivido, ma si finisce col rovinare una bella storia scadendo in una relazione a tre che non può funzionare.

Se sei giunto fin qui molto probabilmente ti è sorto il dubbio. Prima di incorrere nell’inevitabile è meglio smascherare il tradimento. Ti spieghiamo come usare un semplice trucchetto per far venire a galla tutta la verità.

 

Come scoprire un tradimento su Whatsapp

Non serve essere abili detective o sborsare cifre astronomiche per scoprire che il nostro partner trama alle nostre spalle. Potrebbe essere una cosa nuova, o un atto perpetrato da diversi mesi. In ogni caso possiamo sempre scoprire potenziali relazioni amorose scomode tramite Whatsapp ed un semplice metodo funzionante.

Occorre procedere quanto prima possibile sfruttando le nostre conoscenze e le nostra abilità da investigatori informatici. Basta un momento di distrazione e possiamo portare alla luce la verità.

Con in mano il telefono del nostro partner andiamo alla voce Impostazioni dell’app tramite i tre puntini che troviamo in alto a destra della schermata principale. L’acceso a questo menu garantisce la visualizzazione della voce Account. Da qui è un attimo: lo storico delle conversazioni è disponibile. Si offre la vista sulle conversazioni intrattenute più di frequente ed è facile capire se siamo stati vittima di un tradimento.

Leggi anche:  WhatsApp: il nuovo aggiornamento sta per arrivare, c'è una grandissima novità

L’indizio accende il dubbio. Ciononostante non possiamo ancora avere la certezza che il nostro amante abbia compiuto qualche insano gesto. A tal proposito è utile visualizzare anche le conversazioni archiviate, che troviamo nell’apposita sezione cui si accede con il pulsante posto in basso alla schermata principale delle chat Whatsapp.

Difficile che il nostro partner decida di eliminarle. Piuttosto le custodirà gelosamente per poi crogiolarsi nei momenti di solitudine. Tutte le prove sono a portata di mano. Noi speriamo che non abbiate recuperato tutte le vostre iniziali certezze, ma sappiate che in questo modo potrete avere un quadro più completo della situazione.

Se sei stato beccato e vuoi mettere a posto le cose c’è anche un metodo segreto per poter parlare con la ragazza (o il ragazzo) che ti ha bloccato.