Gli amanti del mondo gaming che hanno a disposizione uno smartphone Android, in queste ore stanno facendo i salti di gioia per il gioco Fortnite. Il noto Battle Royale multipiattaforma più conosciuto di sempre, sta attraendo a tutti gli effetti la maggior parte dei gamer. Vanta diversi record, come ad esempio più di 125 milioni di download, di cui 80 milioni di giocatori ogni mese.

Nelle scorse ore la grande casa americana di sviluppo di videogiochi, Epic Games, ha annunciato che il tanto atteso Fortnite su Android è diventato compatibile per tutti gli utenti.

 

Quali sono i device compatibili?

Coloro che sono interessati a questo videogioco, possono scaricare la beta su Android senza alcun invito. Per eseguire il download non bisogna recarsi sul Google Play Store, ma sul sito ufficiale di Epic Games.

I requisiti hardware per eseguire il download sono i seguenti: sistema operativo Android 8.0 o superiore, 64bit; ram da 3GB o superiore; GPU Adreno 350 o superiore, Mali-G72 MP12 o superiore.

Leggi anche:  Guida Android: come velocizzare il telefono una volta per tutte

Invece, i dispositivi appartenenti al robottino che sono compatibili li troviamo elencati di seguito:

  • Samsung Galaxy S7/S7 Edge, S8-S8+, S9-S9+, Note 8, Note 9, Tab S3, Tab S4.
  • Google Pixel-Pixel XL, Pixel 2-Pixel 2 XL.
  • Asus ROG Phone, Zenfone 4 Pro, 5Z, V.
  • Essential PH-1.
  • Huawei Mate 10-Pro, Mate RS, Nova 3, P20-Pro, Honor 10, Honor Play, V10.
  • LG G5, G6, G7 ThinQ, V20, V30, V30+.
  • Nokia 8.
  • One Plus 5-5T, 6.
  • Razer Phone.
  • Xiaomi Blackshark, Mi 5-5S-5S Plus, 6-6 Plus, Mi 8-8 Explorer, 8SE, Mi Mix, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi Note 2.
  • ZTE Axon 7-7s, Axon M, Nubia-Z17-Z17s, Nubia Z11.
  • HTC 10, U Ultra, U11-U11+, U12+.
  • Lenovo Moto Z-Z Droid, Moto Z2 Force.
  • Sony Xperia XZ-Premium, Xzs, XZ1-Compact, XZ2-Premium-Compact, XZ3.