SkySky, seppur sia principalmente legata alle proprie origini, sta ugualmente cercando di adattarsi all’andamento del mercato e della tecnologia. Per questo motivo, giusto qualche mese fa, l’azienda ha ufficialmente presentato al mondo il primo abbonamento Via Fibra. L’utente ha la possibilità di accedere all’interezza dei canali del palinsesto, ma senza disporre di una parabola sul proprio tetto.

prezzi, dobbiamo ammetterlo, non presentano differenze con il normale contratto satellitare. Ad oggi, infatti, è possibile pagare 34,90 euro al mese, solo per i primi 12 rinnovi, con cui accedere ai pacchetti TV (incluse le varie Serie ed i programmi d’intrattenimento), Famiglia (cartoni animati e documentari) e Calcio (7 partite a settimana di Serie A).

 

Sky: abbonamento via fibra è migliore del satellitare, ecco il motivo

Detto questo, per quale motivo l’abbonamento via fibra dovrebbe essere migliore del satellitare?, cerchiamo di spiegarlo per punti.

  • Trasmissione non influenzata dalle condizioni meteorologiche: a differenza del satellite, in questo caso i segnali vengono trasmessi tramite la fibra ottica, di conseguenza una giornata ventosa o un temporale non andranno ad inficiare la visione dei programmi preferiti.
  • Costi di attivazione ridotti: affrontiamo un tema molto delicato, con la richiesta iniziale, infatti, il cliente dovrà versare 49 euro per la versione via fibra 99 euro per quella via satellite.
  • Accesso rapido ed immediato: la richiesta di abbonamento potrà essere presentata direttamente online, ma entro pochissimi giorni (e senza l’intervento di un tecnico esterno) sarà possibile iniziare a fruire dei contenuti, basta attendere la consegna del decoder.
Leggi anche:  Sky vince con il nuovo abbonamento a 34 euro con Serie A, Champions e Cinema in regalo

A tutto questo, per imparzialità e dovere di cronaca, segnaliamo l’impossibilità di godere dei canali in 4K HDR, prerogativa del solo abbonamento satellitare. Con ciò, voi cosa ne pensate? quale è la migliore versione di Sky?.