Lenovo S5 Pro, smartphone con quattro fotocamere

Lenovo ha in programma di lanciare un nuovo dispositivo questo mese, a ottobre. Il suo nome sarebbe Lenovo S5 Pro, uno smartphone che stando al teaser pubblicato dall’azienda su Weibo.com avrà una caratteristica molto interessante: una Quad Camera. Una fotocamera posteriore con quattro sensori disposti in un layout quadrato.

Al centro di questo layout c’è un puntino bianco, posizionato esattamente al centro degli obiettivi, e come è facile immaginare si tratta del flash LED. Il testo che accompagna questo teaser indica che Lenovo S5 Pro dovrebbe essere svelato nel mese di ottobre e sarà pervaso dall’intelligenza artificiale.

 

Lenovo S5 Pro, la versione potenziata e con quattro fotocamere posteriori di Lenovo S5

La società ha svelato i piani per un Lenovo S5 a marzo ma le notizie su una variante “Pro” sono del tutto inesistenti, almeno fino ad oggi. Quel phablet può contare su uno schermo da 5.7 pollici di diagonale con 2160 x 1080 pixel di risoluzione e un rapporto schermo di 18:9.

Un pannello sotto il quale è alloggiato uno Snapdragon 625 con una frequenza operativa del processore di 2.0 GHz, supportato da 3 o 4 GB di RAM a seconda della configurazione scelta. Nel primo caso la memoria interna è da 32 GB mentre per la versione con 4 GB di RAM ci saranno due tagli: 64 e 128 GB.

Leggi anche:  Lenovo Z5s, un'immagine dal vivo ci rivela un foro circolare nel display

Lo smartphone ha anche una fotocamera da 16 MegaPixel nella parte anteriore e una doppia fotocamera da 13 MegaPixel sul retro, appena sopra un lettore di impronte digitali. Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo con interfaccia dedicata e sistemi AI. Lenovo S5 Pro dovrebbe migliorare tutte queste componenti e offrire l’esperienza Android più recente.

Tuttavia, non abbiamo altri dettagli su cosa potrebbero aver cambiato gli ingegneri per questa versione Pro, tantomeno dove sarà venduto lo smartphone e a che prezzo. Sappiamo solo che Lenovo S5 Pro avrà un comparto multimediale di tutto rispetto, il primo smartphone ad offrire quattro fotocamere posteriori. Se Samsung non arriva prima.