jon_vivaldi_logo_1
Vivaldi è un browser web freeware e multipiattaforma

Il browser web Vivaldi in queste ore si è aggiornato, raggiungendo la versione 2.0. Le tante novità introdotte in questa versione hanno fatto si che si decidesse ad un salto di numerazione. Infatti sono stati introdotti circa 1500 miglioramenti visibili e non dalla prima versione, abbastanza da farlo sembrare un browser completamente diverso.

Come sempre, si cerca di dare agli utenti il pieno controllo della loro presenza online, senza dimenticare le migliorie sul fronte della user experience. Ovviamente sono state riviste e migliorate tutte le novità introdotte con i vari update precedenti come Sync, le dimensioni regolabili delle tabs aperte e pannelli flottanti.

L’obiettivo è sempre quello di fornire uno strumento utile a migliorare la produttività di tutti gli utilizzatori. Grazie a questa filosofia si possono modificare quasi tutti gli aspetti del browser per adattarsi alle necessità dei singoli utenti. In questo modo si potranno gestire con maggiore facilità le operazioni avendo tutto sempre sotto controllo.

Leggi anche:  Microsoft, il suo broswer Edge supporterà ora le estensioni di Chrome

Il CEO di Vivaldi Jon von Tetzchner ha commentato positivamente il lancio della versione 2.0: “Un browser è utilizzato da tutti ovunque, rendendolo lo strumento più importante di tutto il computer. Era utilizzato per visualizzare solo pagine statiche mentre adesso è un portale attraverso il quale noi viviamo, impariamo, lavoriamo e giochiamo. Vivaldi cerca di aiutare gli utenti a fare ciò che amano più velocemente, più facilmente e in maniera più sicura”.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare la pagina web ufficiale di Vivaldi da cui è possibile scaricare il file di installazione.