Samsung Galaxy Note 9 è il miglior smartphone per Consumer Reports

Samsung Galaxy Note 9 è stato messo alla prova dagli esperti Consumer Reports che lo hanno decretato il miglior smartphone posizionandolo al primo posto della loro classifica. Ad avergli fatto guadagnare il gradino più alto del podio sono stati la robustezza della scocca, l’ottima autonomia della batteria e le eccellenti fotocamere.

Consumer Reports ha eseguito tutta una serie di test che hanno permesso a Samsung Galaxy Note 9 di battere praticamente tutti gli smartphone attualmente in commercio. La classifica non comprende solo i nuovi iPhone XS e iPhone XS Max, perché disponibili solo da pocchismi giorni.

 

Samsung Galaxy Note 9 è il primo della classifica di Consumer Reports: il miglior smartphone

Consumer Reports è partita dalla batteria che assicura un’autonomia di 29 ore, praticamente l’unica che permette di far sopravvivere lo smartphone per un’intera giornata di utilizzo. Questo risultato è venuto fuori con un test completamente autorizzato, svolto con l’aiuto di un dito robotico che simula diverse quello di una persona reale.

Il dito ha avviato diverse attività come la navigazione internet, la navigazione GPS, l’acquisizione di foto e le semplice telefonate. Consumer Reports segnala che l’eccezionale autonomia della batteria potrebbe addirittura migliore una volta che Samsung rilascerà l’aggiornamento ufficiale ad Android 9 Pie che integra numerose funzioni per la batteria.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9 e il problema alla fotocamera: soluzione in arrivo

Quando si parla di resistenza, invece, Samsung Galaxy Note 9 è stato fatto cadere un centinaio di volte da un’altezza di 80 centimetri senza subire danni. Al termine del test il vetro era ancora intatto mentre il resto della scocca presentava qualche ammaccatura e lievi graffi. Galaxy Note 8 è sopravvissuto fino alla 50esima caduta.

Gli altri plus di Samsung Galaxy Note 9 riguardano il comparto multimediale, caratterizzato da una doppia fotocamera posteriore con grandangolo e zoom 2X, oltre alla possibilità di acquisire immagini con effetto bokeh. Buono l’autofocus e la S Pen con connettività Bluetooth che si trasforma in un vero e proprio telecomando a distanza.

Gli unici nei riscontrati riguardano le dimensioni ed il peso di Samsung Galaxy Note 9.