migliori smartphone Android dual simScegliere uno smartphone non è sempre facile come si crede. Si tratta di un elemento che molto probabilmente ci accompagnerà per parecchi anni. Dalla sua scelta iniziale derivano una serie di fattori discriminanti per l’usabilità e l’interattività.

Possiamo puntare ad un telefono potente o con una fotocamera incredibile. Ma spesso sopraggiunge anche l’esigenza di una connettività estesa che si può ottenere solo con uno smartphone dual-sim. Oggi porteremo alla vostra attenzione i migliori top di gamma Android con doppia scheda. Perfetti per estendere le nostre possibilità di comunicare.

 

Smartphone Android: i migliori dual-sim di settembre

Abbiamo visto quali siano i migliori telefoni sotto i 300€, ma se puntiamo ai top di gamma occorre prestare attenzione. Il prezzo decisamente alto non concede sconti e dobbiamo essere sicuri di cosa stiamo per comprare. Unire l’utile al dilettevole è indispensabile. Ecco perché proponiamo una lista con i migliori smartphone dual sim del momento, perfetta coniugazione di prestazioni, design e connettività.

 

Pocophone F1Xiaomi pocophone F1 dual sim

Non esattamente un top di gamma, ma un ottimo telefono di fascia media che fa letteralmente invidia alla concorrenza. Edito da Xiaomi, offre un comparto hardware animato da uno Snapdragon 845 con ben 6 GB di RAM ed una batteria da 4.000 mAh. Tutto questo, unito ad un design sobrio e alla presenza del doppio slot per la nanoSIM, decreta il successo del nuovo arrivato.

Leggi anche:  Fastweb Mobile: scopriamo i dispositivi Apple acquistabili a rate

OnePlus 6OnePlus 6 dual sim

La migliore occasione di avere per le mani un autentico top di gamma a prezzo vantaggioso si chiama OnePlus 6. Un concentrato di pura tecnologia racchiuso in un design che maschera una dotazione da paura. Abbiamo la doppia scheda ma non l’espansione per la microSD. Conviene puntare alla variante con 128 GB di memoria interna che costa 569€.

 

Note 9Samsung Galaxy Note 9

Il top di gamma da battere. Finalmente Samsung ha deciso di riscrivere il destino dei suoi telefono in fascia business. Si introduce la nuova fotocamera, l’S-Pen ed anche al gradita aggiunta di un secondo slot per la SIM che non sacrifica quello per la microSD, sempre presente. A proposito di microSD consigliamo di dare un’occhiata al post dove si offre la possibilità di avere l’espansione di memoria a costo zero.

Volete aggiungere qualche altro modello top di gamma che non è stato inserito? Condividetelo con noi con un commento.