IPTV: quanto costa il sistema che permette di avere Sky, Premium, Netflix e DAZN Gratis

L’IPTV è forse quello che più incuriosisce tutti gli utenti che utilizzano molto la TV in casa e di certo non se ne può non parlare. Questo sistema è stato creato già da diversi anni con tanti clienti, ovviamente illegali, che sono presenti in Italia.

Le organizzazioni che hanno messo su tutti il sistema ad oggi stanno guadagnando molto anche grazie al frazionamento dei diritti TV. Infatti, visto che gli utenti sono costretti ad avere più di un abbonamento per seguire la Serie A e la Champions, la soluzione migliore sembra proprio l’IPTV. Ovviamente non lo è data la sua illegalità, ma i costi permetterebbero agli utenti di prendersi il rischio.

 

IPTV: quanto costa il nuovo fenomeno che da qualche anno sta andando a ruba? Ecco anche i rischi

In tanti sono ovviamente tentati dal sottoscrivere un abbonamento IPTV che ricordiamo offre varie possibilità. Infatti potreste avere con esso sia Sky che Mediaset Premium, Netflix, DAZN, canali On Demand e stranieri. Il prezzo mensile è infatti la ciliegina sulla torta.

Leggi anche:  DAZN: sempre più utenti optano per IPTV nonostante sia illegale

Si tratta di una cifra che a quanto pare si aggirerebbe intorno ai 10 euro mensili per tutto il pacchetto. Gli utenti ovviamente ci pensano dato che avere tutto quello che promette l’IPTV in maniera legale costerebbe circa 350 euro al mese. Il servizio è offerto tramite internet e con connessione stabile, ma i rischi sono davvero tantissimi.

Molti utenti infatti si sono ritrovati una multa da ben 2.500 euro con tanto di denuncia penale a proprio carico. Siete quindi ancora convinti di voler sottoscrivere un abbonamento IPTV?