IPTV: in questo modo avrete Sky, Premium, DAZN e Netflix ma ci sono alcuni rischi

L’IPTV è di sicuro un’interessante proposta per gli utenti che non hanno voglia di pagare più abbonamenti mensili ed annuali. Chiaramente c’è da dire che lo sarebbe se non fosse illegale, dato che questa possibilità è dovuta solo grazie ad alcune organizzazioni fuori legge.

Il tutto viene infatti trasmesso mediante i canali internet e quindi senza i metodi convenzionali. La qualità è sempre uguale ma i costi sono davvero irrisori. Infatti un utente con IPTV può avere sia Sky che Mediaset Premium, Netflix, DAZN e molto altro a poco più di 9 o 10 euro al mese, e questo fa gola a molti.

 

IPTV: tutti i rischi che si corrono installandola in casa, ci sono multe molto salate e non solo

Tutti sappiamo che ad oggi internet offre tante soluzioni, molte delle quali anche illegali ma che spesso fanno risparmiare molti soldi. Una di queste è sicuramente la soluzione nota come IPTV, la quale permette tramite internet di avere tutte le piattaforme Pay TV che conosciamo.

Leggi anche:  IPTV, le legge parla chiaro: tutti rischiano carcere e multe fino a somme incredibili

Tanti utenti stanno utilizzando ad oggi in Italia questo metodo e di certo in tanti ignorano il pericolo in cui si stanno cacciando. E’ ovviamente comodo avere tutto a 10 euro al mese e per tutto intendiamo Sky con tutte le partite, Netflix con film e serie a volontà, Mediaset, DAZN e quant’altro.

Molti utenti non sanno che questa soluzione illegale riesce a portare vari guai. Infatti alcune persone hanno ricevuto una multa di 2.500 euro più una denuncia penale. Pensateci quindi più di due volte prima di sottoscrivere l’IPTV.