DAZN: problemi e utenti furiosi, ora è stato anche abolito un ticket tra i migliori

Non sempre i colossi affermati, in qualsiasi ambito si trovino, riescono a tenere botta. L’esempio è quello di Mediaset Premium che con l’avvento di DAZN non è riuscito a tenere i ritmi a cui da anni ci aveva abituato.

La nuova azienda ha aperto ufficialmente una nuova frontiera in Italia che rappresenta quindi solo l’inizio. Infatti dall’inizio di quest’ultima Serie A appena cominciata, abbiamo iniziato a godere dello sport in streaming, pratica già in uso da anni all’estero. Questo ha comportato vari pareri contrastanti, soprattutto dopo le ultime problematiche di DAZN in merito alla trasmissione delle partite.

 

DAZN risolve i problemi ma annulla uno dei ticket più gettonati, gli utenti sono scontenti

A detta di moltissimi utenti che hanno già sottoscritto uno dei ticket di DAZN, le partite viste fino ad ora sulla piattaforma avrebbero subito vari problemi. Ci sono stati infatti tanti blocchi che non hanno conseguito un andamento lineare del match e questo ha portato gli utenti in protesta.

Leggi anche:  TIM, rivoluzione di settembre: ecco un servizio esclusivo per tutti i clienti

L’azienda, ancora una volta, ha affermato che tali problematiche sono state risolte, per cui tutto dovrebbe andare meglio a partire da questo sabato. Molti utenti però hanno ad oggi un altro motivo per essere infelici, anche se l’azienda aveva già messo le cose in chiaro.

Infatti moltissime persone si sono accorte che dopo il 3 settembre il ticket da tutti conosciuto è stato eliminato. Stiamo parlando di quello da 59,99 euro che portava 9 mesi di abbonamento a DAZN. Oggi l’azienda dispone per cui solo di quello da 9,99 euro al mese e di 21,99 euro ogni 3 mesi.