DAZN: i vecchi prezzi sono scaduti, adesso si cambia con nuovi ticket per gli utenti

Tutti abbiamo avuto una sorpresa nel momento in cui abbiamo sentito parlare di DAZN, nuova piattaforma che è stata in grado di affondare Premium. La nuova azienda infatti ha deciso di fare di tutto per portarsi avanti rispetto agli altri, e sembra esserci riuscita.

Sky infatti ha dovuto stipulare un accordo per permettere agli utenti di avere sulla piattaforma anche DAZN ma con abbonamenti supplementari. Ad oggi però l’azienda nuova gode anche di prezzi autonomi che gli utenti possono sottoscrivere anche non essendo già clienti di alcun’altra piattaforma. Ieri però è stato l’ultimo giorno e qualcosa è cambiato per tutti.

 

DAZN elimina il ticket più richiesto di tutti ma lascia disponibili gli altri due

Abbiamo conosciuto ogni ticket dell’azienda, ma ieri è stato l’ultimo giorno in cui gli utenti potevano averne la piena disponibilità. Infatti a partire da oggi 4 Settembre 2018 qualcosa è cambiato definitivamente. 

Leggi anche:  IPTV con Sky, DAZN e Netflix è super richiesto, ma c'è un enorme problema

Molti utenti avranno notato infatti che l’abbonamento da 59,99 euro è sparito. Infatti questo ticket, che è quello da 9 mesi, non sarà più sottoscrivibile dato che è scaduto. Sono rimasti disponibili solo quelli rispettivamente da 9,99 euro al mese e 21,99 euro al mese.

Il primo è il ticket rinnovabile ogni 30 giorni e comprende sempre le 3 partite di cui DAZN gode. Il secondo è il ticket trimestrale che appunto vale per tre mesi e permette un buon risparmio. Ricordate però che avrete sempre un vantaggio: infatti prima di sottoscrivere questi abbonamenti potrete attenervi al mese gratuito di cui tutti stanno facendo largo utilizzo.