PostePay EvolutionEcco l’ultimo tentativo di frode online rivolto ai titolari di carte PostePay Evolution. Arriva tramite una mail fittizia e tenta di sottrarre dati e denaro suscitando paura e curiosità tra gli utenti. Questa volta il messaggio arriva a nome di “reclami.clienti@postecert.it”. Diffidate da qualunque mail proveniente da questo indirizzo.

PostePay Evolution: l’ultima email riguarda degli errori riscontrati. E’ di nuovo il phishing che attacca tutti!

Riconoscere email phishing è ormai abbastanza semplice grazie ai consigli diffusi da Poste Italiane, dalla Polizia Postale e lo Sportello dei Diritti. La presenza di errori grammaticali, di link di accesso rapido o la richiesta di dati sensibili tramite l’invito a cliccare sul link, sono tutti elementi che caratterizzano queste mail. Messaggi contenenti tali dettagli sono da evitare, così come, l’ultimo tentativo di frode online che si sta diffondendo tra gli utenti.

“Ci risulta un errore con la sua PostePay Evolution. Verifica adesso”, questo è il testo dell’email phishing che sta minacciando i conti dei titolari di carte PostePay Evolution. Una mail sintetica e chiara che tenta di sottrare dati e denaro ai clienti di Poste Italiane ai quali è consigliato stare bene attenti a causa dei continui tentativi di frode. L’invito dei criminali è quello di cliccare sulla voce “Verifica Adesso” evidenziata in blu, così da offrirli l’opportunità di ottenere dati e denaro ma è necessario non farlo.

Poste Italiane da tempo ormai ricorda ai suoi clienti di non essere solita richiedere dati online, tramite email o SMS, ma gli utenti più disattenti continuano ad incappare in inganni spiacevoli. A tal proposito è opportuno stare bene attenti. Non offrire ai cyber-criminali la possibilità di intaccare il conto tenendosi aggiornati e visualizzando per bene le mail ricevute.