Mediaset Premium si riprende la scena con l'abbonamento da 14 euro e Serie A Gratis

Mediaset è sicuramente l’azienda che sotto un certo punto di vista è uscita più penalizzata dall’arrivo ufficiale di DAZN. Infatti molti utenti hanno preferito passare ad altre soluzioni, ma forse non proprio per colpa della nuova piattaforma.

Premium non è riuscita ad acquisire i diritti TV fondamentali per la trasmissione delle partite di Serie A di quest’anno, e di conseguenza l’esodo è stato automatico. Infatti molti utenti sono passati a Sky, azienda leader che aveva ottenuto i diritti per 7 partite. Le altre 3 sono invece affare di DAZN che proprio a Mediaset Premium ha concesso tutto gratis.

 

Mediaset Premium: il nuovo abbonamento regala agli utenti DAZN, tutto costa 14,90 euro al mese

Tutti credevano che con la perdita della Serie A e con la chiusura di alcuni canali, Mediaset Premium avrebbe cessato la sua attività ormai pluriennale. Non è stato infatti così, dato che l’azienda ha preferito continuare a battere con un nuovo abbonamento niente male visto il prezzo.

Leggi anche:  Mediaset Premium: gli utenti esultano per i due nuovi abbonamenti contro Sky

Infatti la soluzione che stiamo introducendo e che l’azienda ha già lanciato da qualche settimana, costa solamente 14,90 euro al mese. All’interno troverete il cinema con tutti i film in diretta e le Serie TV, mentre non mancheranno gli eventi sportivi con Eurosport. Ci sarà però anche la Serie A che sarà gentilmente concessa grazie all’accordo di Mediaset con DAZN.

Mediante questa situazione gli utenti titolari del nuovo abbonamento, potranno recarsi nella sezione DAZN del sito ufficiale e inserire lì il numero della smart card abilitata. Solo così potrete ottenere un abbonamento a DAZN annuale ed avere tutte e tre le partite per ogni weekend.